Home
Carta archeoloca medievale - Frosinone - Premessa

Sabrina Pietrobono

 Image

Quaderni di Archeologia Medievale VIII
Carta archeologica medievale - Frosinone
Forma Italiae Medii Aevi
F. 159-I

 

 PREMESSA

 

Tempi recenti, mutata la sensibilità generale sulle problematiche di tutela del territorio, hanno permesso l’avvio di interventi sostenuti da criteri di salvaguardia e ricerca nella Media Valle Latina. D’altra parte, l’impatto antropico sull’ambiente frusinate, nel corso degli ultimi decenni, ha avuto conseguenze irreversibili. Il risultato è stato che oggi, accantonando ogni considerazione sui dati ormai irrimediabilmente perduti, il territorio della provincia di Frosinone ha bisogno dell’avvio di una ricognizione sistematica e di una schedatura dei singoli siti che possa permettere, se non la perfetta ricostruzione dell’habitat antico e/o medievale, almeno di sottoporre all’attenzione sia degli studiosi, sia della pubblica opinione ed amministrazione, una visione d’insieme di quanto resta delle testimonianze, materiali e non, della sua storia.
La trasformazione definitiva del paesaggio condiziona pesantemente l’indagine archeologica, limitandone in maniera eccessiva le possibilità, così da obbligare chiunque voglia tentare la ricostruzione della topografia degli insediamenti medievali, come già è successo per quelli antichi, a includere nelle proprie indicazioni segnalazioni di archivio e bibliografiche, spesso (e – per varie ragioni – anche obbligatoriamente) imprecise.
Ricerche di superficie furono effettuate nel corso degli anni ’70 ed ’80, in un periodo in cui il territorio avrebbe dovuto offrire molti dati in più, ma i risultati di tali ricerche non sono stati pubblicati.
I criteri seguiti nell’elaborazione del presente lavoro si rifanno ai principi della Carta Archeologica Medievale, della quale viene ripresa, ovviamente, anche la formulazione delle schede.
La base cartografica di riferimento del presente lavoro è il Quadrante I del foglio 159 della Carta d’Italia (Frosinone 1:50.000); il lavoro di ricognizione è stato condotto riferendosi costantemente alle tavolette 1:25.000 attuali, dalle quali sono desunte le coordinate dei siti indicate nelle schede della Carta Archeologica.


FRONTESPIZIO INDICE RECENSIONE
     

Torna a Segnalazioni




 

© 2007 - 2018 Latiumadiectum
e-mail: redazione@latiumadiectum.it - direttore@latiumadiectum.it
Il portale viene aggiornato senza regolare periodicità, pertanto non rientra nella categoria dell'informazione
periodica stabilita dalla Legge n.62 del 7 marzo 2001.