Home
Nuova direzione al Museo Civico Archeologico di Castro dei Volsci

 Image

 

- Quali crede che siano le potenzialità del Museo Civico Archeologico di Castro dei Volsci?
"Credo che siano enormi, sia per la forte connessione territoriale sia per la possibilità di interloquire fattivamente con la Soprintendenza ai Beni Archeologici del Lazio, nel persona del funzionario di zona, la dottoressa Giovanna Rita Bellini, che non soltanto ha seguito lo scavo della villa romana del Casale di Madonna del Piano ma ha curato l'esposizione dei reperti destinati alla musealizzazione". 

- Come e secondo quali linee intende organizzare l'attività del museo?
"Con estrema semplicità, privilegiando le attività sul territorio e per il territorio di Castro dei Volsci, esaltandone le forze e in piena sinergia con esse". 

- Quali saranno le priorità di questo primo anno della sua direzione scientifica?
"La riorganizzazione interna, che stiamo mettendo in atto, ed il rapporto con il territorio: il Museo deve vivere per e tra la gente di Castro dei Volsci".




 

© 2007 - 2018 Latiumadiectum
e-mail: redazione@latiumadiectum.it - direttore@latiumadiectum.it
Il portale viene aggiornato senza regolare periodicità, pertanto non rientra nella categoria dell'informazione
periodica stabilita dalla Legge n.62 del 7 marzo 2001.