Home
Forme di sepoltura nel Lazio meridionale - Interventi

Cenacoli di storia dell'arte 2007-2008
9  Febbraio 2008
Atina, Palazzo Ducale dei Cantelmo, ore 16:30

Image 

INTERVENTI
Alessandra Tanzilli
Sparsa ac disiecta membra
Aree e monumenti funerari nel territorio sorano


In appendice al Cenacolo di storia dell'arte della dottoressa Maria Giudici sul tema "Forme di sepoltura nel Lazio meridionale. Classi di monumenti decorati con fregio dorico", la dottoressa Alessandra Tanzilli, Direttore scientifico del Museo della media valle del Liri di Sora, parlerà dei sistemi funerari attestati in età romana ed ampiamente rappresentati nel territorio sorano pressoché in tutte le tipologie, fra i secoli II  a.C. e IV d. C. La riutilizzazione di materiali di spoglio nella costruzione dell’abbazia cistercense di S. Domenico a Sora nell’XI secolo e la trasformazione di monumenti funerari, blocchi decorati con fregi continui e dorici, cippi, segnacoli a pigna, are sepolcrali, insieme al rinvenimento di pregevoli stele togate e loricate,  ha permesso di conservare sparsa ac disiecta membra di monumenti altrimenti scomparsi, di individuare tipologie finora sconosciute nel nostro territorio - come i monumenti funerari a base rotonda e alto tamburo modanato - e di tracciare linee di approfondimento, di lavoro futuro anche in chiave interpretativa attraverso la ricostruzione virtuale CAD o pittorica.


Image Image Image Image  Image

     RELATORE
Maria Giudici
   MATERIALI
Relazione
Bibliografia
  INTERVENTI
Alessandra Tanzilli
Sparsa ac disiecta membra

             
         HOME CENACOLI   
 

© 2007 - 2018 Latiumadiectum
e-mail: redazione@latiumadiectum.it - direttore@latiumadiectum.it
Il portale viene aggiornato senza regolare periodicità, pertanto non rientra nella categoria dell'informazione
periodica stabilita dalla Legge n.62 del 7 marzo 2001.