Home
La magica espansione della memoria

Antonio Menenti
La magica espansione della memoria


Image
Mostra d'arte a cura di Rocco Zani
Da un'idea di Federica Romiti
7 Settembre - 7 Novembre 2008
Palazzo di Bonifacio VIII - Via V.Emanuele 238, Anagni (FR)

 

Rocco Zani
La magica espansione della memoria
 

Il rischio c’è, evidentemente. Ed è quello di attribuire al passato un carattere di docilità e di confinarne le cifre – quella della scrittura congegnata dall’autore e la lettura successiva costruita dall’interlocutore – in un vero e proprio arcipelago temporale, una sorta di impenitente archivio della memoria, sospeso, addirittura privo di eventuali segnali di uscita. Come se l’opera – e il suo conseguente saccheggio linguistico – dovesse obbligatoriamente essere ricondotta all’interno di un normalizzato segmento di umori, di date, di ricordi, di privilegi. D’altra parte, l’idea de I Polverosi – titolazione davvero azzeccata allora – sembrava avesse pertinenza con un sentire ostinatamente temporale; un sentire finanche bambinesco come se nel cerchio rituale fossero confluite la lezione della parola, l’immagine tramandata, il riflesso dei cento racconti, la solennità del luogo.
Ma c’è sempre un indizio fatale e immaginifico dal quale riprendere il viaggio o la recherche. Accade allora che i Polverosi di Menenti, affrancati perfino della patina sottile del tempo recente, riaffiorino a noi non già come sussidiario archeologico o suggestivo esercizio di autocitazionismo, bensì – e così andrebbero ripresi – come fatiche preziose, prologo introduttivo, ma non distante, di un divenire in progress, capitolato rigoroso di ogni successiva operazione di confronto. L’arte possiede repertori di smisurate dimensioni come se ogni presumibile e selezionata certezza annegasse poi nell’ingannevole mediazione dell’occhio visionario.




 

© 2007 - 2018 Latiumadiectum
e-mail: redazione@latiumadiectum.it - direttore@latiumadiectum.it
Il portale viene aggiornato senza regolare periodicità, pertanto non rientra nella categoria dell'informazione
periodica stabilita dalla Legge n.62 del 7 marzo 2001.