Home
IV Seminario Internazionale di Studi sulle Mura Poligonali

IV SEMINARIO INTERNAZIONALE DI STUDI SULLE MURA POLIGONALI
7-10 Ottobre 2009
Alatri (FR), Palazzo Conti Gentili, Piazza Santa Maria Maggiore

 Image

 

Dal 7 al 10 Ottobre 2009 si svolgerà, presso il Palazzo Conti-Gentili di Alatri (FR), il IV Seminario Internazionale di Studi sulle Mura Poligonali, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Alatri, patrocinato dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio, dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana, dall’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio e curato dal Direttore del Museo Civico di Alatri, Luca Attenni, e dall’ “Area cinema, audiovisivi e programmi europei della Regione Lazio”.
Per l’occasione, il mensile archeologico Forma Urbis. Itinerari nascosti di Roma antica ha dedicato, in esclusiva, un numero monografico proprio alle mura poligonali - dette anche pelasgiche o ciclopiche per via della loro presunta origine da popolazioni preelleniche - cinte difensive (con funzione aggiunta di struttura di contenimento) innalzate tramite la messa in opera di grandi massi lavorati, accostati e giustapposti senza l’utilizzo di calce, destinate alla protezione di alcune acropoli.  Oltre ai ben noti esempi di Tirinto e Micene e a quelli sparsi un po’ in tutto il Mediterraneo (Grecia, Albania, Israele, Cipro, Malta…), ne esistono numerosi e ben conservati in diverse regioni d’Italia, disseminati, fra l’altro, nel Lazio (Alatri, Arpino, Cori, Veroli, Norma, Anagni, Fondi, San Felice Circeo…), in Toscana (Cosa, Saturnia, Volterra, Roselle, Cortona, Vetulonia…), nel Sannio Pentro (Molise e Abruzzo). Proprio a queste aree geografiche sono dedicati il programma del Seminario e il numero di Forma Urbis.

MANIFESTO      PROGRAMMA      FORMA URBIS

(*La foto di copertina è dell'architetto Daniele Baldassarre, che si ringrazia per la cortesia)

 

 

© 2007 - 2018 Latiumadiectum
e-mail: redazione@latiumadiectum.it - direttore@latiumadiectum.it
Il portale viene aggiornato senza regolare periodicità, pertanto non rientra nella categoria dell'informazione
periodica stabilita dalla Legge n.62 del 7 marzo 2001.